Iglesia di Santa Restituta

Museo e scavi

Piazza Santa Restituta - 80076 Lacco Ameno (NA)


Chiesa di Santa Restituta
Chiesa di Santa Restituta

Il 1036 il Conte Marino Bulgaro e la moglie Teodora donarono il casale detto Vico ove avevano costruito un oratorio con la Torre. Il 1301 l'orarorio fù ingrandito per da forma all'attuale chiesa. Sulla fine del 500 i Carmelitani costruirono un convento con una Torre sede dell'attuale Municipio. Il convento è stato più volte rimaneggiato in seguito; fu retto in successione dai Benedettini, dai Carmelitani, dagli Agostiniani e dai Servi di Maria. La facciata originale era di stile barocco poi fu quasi completamente distrutta dal terremoto del 1883, ma subito ricostruita con il concorso universale e solennemente consacrata nel 1886. La nuova facciata è di stile neoclassico. Il Santuario è dedicato alla martire africana Santa Restituta, le cui reliquie giunsero a Ischia nel V secolo e furono qui collocate in un preesistente luogo di culto, dal quale furono traslate a Napoli nel IX secolo. La Santa è effigiata in una bella statua lignea del XVI secolo.

Chiesa di Santa Restituta
Chiesa di Santa Restituta
Chiesa di Santa Restituta
Statua di Santa Restituta

Il Museo

L'area archeologica sottostante la chiesa è suddivisa in quattro settori. Si accede dal cortile della Chiesa, occupa un'area di circa 1550 mq., distinta in due piani. Il piano superiore comprende tre sale con l'esposizione di suppellettili, ex voto d'argento, dipinti, paramenti sacri, pastori da presepio, reliquiari, croci processionali, messali, statuine del Settecento ed Ottocento napoletano, ceramiche medievali.

Chiesa di Santa Restituta
Chiesa di Santa Restituta
Chiesa di Santa Restituta
Chiesa di Santa Restituta


Chiesa del Purgatorio Santa Maria la Porta Santa Maria della Mercede Santa Maria Montevergine San Francesco di Paola Santa Maria Costantinopoli Madonna delle Grazie Chiesa Gesù Buonpastore Natività di Santa Maria Santa Maria Madre della Chiesa Santa Maria del Soccorso Santa Maria delle Grazie Pio Monte della Misericordia San Domenico Cattedrale Santa Maria dell'Assunta Sant'Aniello Madonna Immacolata Santa Maria di Loreto San Pancrazio Sant'Antonio da Padova San Michele Arcangelo San Domenico San Giuseppe San Giovanni Battista San Rocco Sant'Anna Colleggiata Spirito Santo San Giovangiuseppe Sant'Antonio San Ciro San Michele Arcangelo Santa Maria della Pietà San Gennaro Madonna delle Grazie San Giovanni Battista Chiesetta del Crocifisso Sant'Anna San Pasquale Baylón San Francesco d'Assisi Santa Barbara Santa Maria Annunziata San Francesco Santa Restituta Eremo di San Nicola San Filippo Neri Chiesina del Cimitero Santa Maria delle Grazie San Pietro Sant'Antonio Convento dei Frati Minori Madonna Assunta Pio Monte della Misericordia Madonna del Carmine San Girolamo San Giorgio Santa Maria di Portosalvo Santa Maria Visitapoveri Cimitero di Forio Madonna della Annunziata San Carlo Borromeo Santa Lucia San Giuseppe e Sant'Anna Santa Maria Immacolata Calitto San Gaetano San Sebastiano Madonna dell'Assunta Santa Maria Visitapoveri Madonna della Grazia Regina delle Rose San Nicola Santa Maria del Carmine Sant'Alfonso Rosario Santa Maria delle Grazie Sant'Antonio Santa Maria Addolorata Madonna dell'Assunta Santa Maria del Carmine Santa Maria della Carità San Vito Campagnano San Leonardo Abate Cretaio Santa Trinità San Rocco San Pietro Convento Monaci Basiliani San Domenico Santa Maria Annunziata San Vito Santa Maria delle Grazie Madonna Immacolata detta di Don Andrea Purgatorio Santa Maria dei Suffragi Natività di Santa Maria Madonna di Montevergine San Pietro a Pantaniello San Giuseppe Sant'Anna Cappella Gentilizia Piro Santa Maria al Monte Santa Maria dell’Ortodonico e Madonna della Libera Santa Maria Visitapoveri Cimitero di Forio San Sebastiano Martire Santa Maria Maddalena Madonna Immacolata Santa Maria di Costantinopoli San Francesco Saverio Santa Maria Madre del Buon Consiglio Santa Maria Annunziata Sant'Antonio Abate Sant'Alessandro San Ciro San Gabriele Convento dei Passionisti Madonna delle Grazie ex Famiglia Baldino
ischia info

Portale telematico per la Promozione del Turismo sull'Isola d'Ischia con la finalità di promuovere la conoscenza dei luoghi, delle attrattive e dei servizi correlati al Turismo di Ischia.